I buoni motivi per adottare un cane

Adottare un cane migliorerà la nostra vita: questo è l’anno giusto per farlo.

Secondo il calendario cinese il 2018 è l’Anno del Cane: perché non cogliere l’occasione per fare del bene a noi stessi e a un cane, decidendo di condividere la vostra vita con un amico a quattro zampe?

Un cane rivoluziona la vita di chi ne possiede uno, rendendola più ricca e movimentata, ma non solo, è un valido aiuto anche per la salute psicofisica del suo padrone.

Se non siete ancora convinti, ecco un elenco di buoni motivi per adottare un cane:

Dà amore incondizionato: anche se lo portiamo dal veterinario, se non gli diamo il suo biscotto preferito o se abbiamo una brutta giornata, un cane ci dimostrerà sempre il suo affetto. Quando rientriamo in casa dopo una lunga giornata di lavoro, sarà sempre felice di vederci.

Salveremo una vita: in tutto il mondo, milioni di cani vengono soppressi a causa del sovraffollamento e di una mancata adozione.

adottare un cane

Possederne uno fa bene al cuore: secondo una ricerca dell’American Heart Association, convivere con un animale domestico significa mantenere il cuore più sano. L’associazione cita ad esempio l’esercizio fisico che diventa “obbligatorio” se si possiede un cane: esso infatti ci costringere a camminare spesso, mantenendoci sempre attivi, con benefici per tutto il corpo.

Abbassa il rischio di eczema infantile e riduce i sintomi dell’asma: due ricerche presentate dall’American College of Allergy durante il meeting annuale che si è tenuto a Boston dimostrano che il contatto con i cani in età infantile è in grado di proteggere dall’eczema e di ridurre l’asma.

Non ti lascerà mai solo: chi vive con un cane lo sa, lui non ci abbandonerà mai. Sono animali sociali e amano la compagnia; è stato confermato che chi vive con un cane è meno solo, meno depresso e generalmente più felice.

Varie ricerche scientifiche nel corso degli anni hanno confermato che possedere un cane o un gatto migliora la salute di tutta la famiglia:

adottare un cane

Allevia le allergie ed ha un effetto positivo sul sistema immunitario: al contrario di quello che si potrebbe pensare, vivere con un cane o un gatto a partire dal primo anno di vita riduce il rischio di sviluppare allergie.

Un amico prezioso per i malati di Alzheimer: cani e gatti si rivelano utili e vengono utilizzati in programmi di assistenza per aiutare i pazienti in casa propria. Migliorano anche le condizioni di salute di pazienti affetti da demenza, portando beneficio al loro stato d’animo e favorendo l’appetito.

Aiuta i bambini affetti da autismo, per questo motivo negli anni sono aumentati anche i progetti di pet therapy.

Un aiuto nelle terapie contro il cancro: uno studio clinico ha dimostrato che, sia nei bambini che negli adulti affetti da cancro, la compagnia di un animale è uno stimolo a partecipare più attivamente alla propria guarigione.

Se desideri adottare un cane o un gatto, oltre a farlo attraverso uno dei canili della tua zona, puoi farlo anche tramite questo sito Il Cerca Padrone.it dove vengono costantemente pubblicati annunci di cani e gatti che cercano casa.