Secondo i ricercatori della London School of Economics camminare è il modo più greenm (ed economico) per dimagrire e restare in forma.

In uno studio, gli inglesi hanno dimostrato che chi – fra il 1999 e il 2012 – si è dedicato ogni giorno per almeno mezz’ora alla camminata a passo svelto tende a ridurre la pancetta e l’indice di massa corporea rispetto a chi si ha sudato e pure tanto tra cyclette e vasche in piscina.

il segreto per essere in forma

In particolare, la London School ha esaminato 50mila persone in quel lasso di tempo per verificare come il loro organismo potesse reagire agli esercizi da palestra confrontati con una camminata regolare. Ebbene, una passeggiata di almeno mezz’ora al giorno a passi svelti si è rivelata il modo migliore per perdere peso e rimanere in forma anche dal punto di vista economico, perché non costa nulla.

Inoltre, si è dimostrato che camminare è un’attività benefica soprattutto per le persone più anziane e per le donne che hanno superato i 50 anni, che con la menopausa potrebbero prendere peso. E non solo: è ormai assodato che camminare riduce il rischio di malattie cardiovascolariallunga la vita,previene il diabete, tiene al mente libera e riduce lo stress!

Contatta la Farmacia