Snack sani: dieci idee da portare in ufficio

Snack sani: dieci idee per affrontare al meglio la giornata lavorativa

Otto ore o più di lavoro al giorno richiedono la giusta carica di energia, che ci permetta di affrontare al meglio le varie fasi della giornata lavorativa. Spesso però siamo tentati da snack poco salutari, ricchi di grassi e di zuccheri raffinati, che alla lunga possono trasformarsi in un problema per linea e salute. Molte persone ritengono allora che il digiuno sia la soluzione migliore per mantenersi in forma, ma in realtà non è così: meglio mangiare ogni tre ore, per permettere al metabolismo di rimanere attivo.

Di seguito vi elenchiamo allora dieci snack sani da preparare a casa e portare con noi in ufficio, senza dover per forza rinunciare al gusto:

1) Frappè di frutta fresca: velocissimo da preparare, gustoso, appagante e ricco di vitamine. Frulla insieme la frutta che preferisci (fragole, banane, frutti di bosco..) con yogurt o latte. Per un’alternativa ipocalorica puoi scegliere del latte magro o del latte di soia, ed utilizzare poco miele per dolcificarlo. Il frappé è un ottimi antifame in quanto aumenta il senso di sazietà e quindi bevuto come spuntino ride e calma di molto questa sensazione che ci assale durante il corso della giornata.

2) Purea di mele: potete trovarla già pronta al supermercato, ma è possibile prepararla anche a casa aggiungendo magari della cannella o dei chiodi di garofano per ottenere un sapore diverso dal solito. E’ ricca di sostante nutritive indispensabili per il nostro organismo ed è ideale come spuntino a metà mattina.

3) Yogurt greco: ricco di calcio, proteine e probiotici, potete trovarlo in varie versioni e con diverse percentuali di grassi. Per un tocco di golosità in più mischiatelo con della frutta fresca o secca, cereali o riso soffiato.

snack sani

4) Mandorle e cioccolato: non ve lo aspettavate vero? Bastano 5-6 mandorle e nocciole e un quadretto di cioccolato fondente per mantenere alta la nostra concentrazione!

5) Muffin: una gioia per il palato! Attenzione però: evitate i muffin preconfezionati e preferite quelli preparati in casa, con pochi grassi e zuccheri, aggiungendovi frutta secca e utilizzando della farina integrale.

6) Semi: di zucca, di sesamo, di lino, di finocchio o di girasole. Sono un concentrato di energia, ricchi di fibre e di grassi buoni (omega 3). Sono degli snack sani perfetti per uno spuntino leggero, stando attendi a non eccedere nelle dosi.

7) Pop corn: leggeri e buoni, possono andare bene per interropere ogni tanto la monotonia dei soliti spuntini. Per farli rientrare nella categoria degli snack sani bisogna però prepararli a casa, in pentola, aggiungendo un filo d’olio e un pizzico di sale.

8) Gallette: potete trovarle in tantissime versioni: al mais, al riso, al kamut. Soddisfano la fame, sono leggere e ipocaloriche.

9) Edamame: è poco conosciuto ma ha notevoli pregi. È una preparazione a base di fagioli di soia acerbi, ricca di fibre e proteine. Conservatela nel frigo dell’ufficio, poi infilate il contenitore nel microonde e aggiungete un pomodorino per uno snack rapido e delizioso.

snack sani 2

 Le informazioni contenute in questo articolo non devono in alcun modo sostituire il rapporto dottore-paziente; si raccomanda al contrario di chiedere il parere del proprio medico prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio od indicazione riportata.

Contatta la Farmacia