Come proteggere dal caldo gli animali

COME PROTEGGERE DAL CALDO GLI ANIMALI

Non siamo gli unici a patire il caldo, anche cani e gatti possono correre seri pericoli legati all’afa.

I nostri piccoli amici normalmente hanno una temperatura attorno ai 38 gradi e, a differenza dell’uomo, la perdita di calore in eccesso non avviene con la sudorazione corporea. I più a rischio sono gli animali con disfunzioni alla laringe, quelli obesi e alcune razze di cani brachicefali “a muso schiacciato”, come i boxer, i bulldog, i carlini, o alcuni gatti con il setto nasale corto come i persiani e gli esotici.

Ecco come proteggere dal caldo gli animali:

Non lasciatelo in auto. Anche se tenete i finestrini aperti e l’auto all’ombra, evitate di lasciare cani e gatti in macchina. La temperatura può salire di molto e portare al “colpo di calore” con effetti anche letali.

Non costringete l’animale a lunghe passeggiata o corse nelle ore più calde. Oltre al “colpo di calore”, l’animale potrebbe infatti scottarsi le zampe sull’asfalto arroventato.

Come proteggere dal caldo gli animali 01

Acqua a volontà. Mettete sempre a disposizione dei vostri animali acqua fresca e pulita (non freddissima, onde evitare possibili congestioni) e spazi all’ombra.

Cibo leggero. Nei mesi più caldi è perfettamente normale che cani e gatti comincino a dormire di più e a mangiare di meno. Date loro dei pasti leggeri e facilmente digeribili.

Gli animali con pelo particolarmente folto o lanoso andrebbero tosati. In questi casi il pelo va accorciato o, almeno, curato molto, con bagni o spazzolature, in modo da togliere il sottopelo dell’inverno.

Come proteggere dal caldo gli animali 02Bagnate su tutto il corpo l’animale con acqua fresca (ma mai ghiacciata). Procedete con panni e spugnature, ma senza avvolgerlo poiché, in questo modo, si inibirebbe la perdita di calore.

Proteggeteli dalle scottature. Ebbene si, anche cani e gatti possono scottarsi, per questo è necessario proteggerli applicando alle estremità bianche e sulle punte delle orecchie un’apposita crema solare ad alta protezione.

Se, nonostante tutte queste attenzioni, i vostri amici dovessero incorrere in un “colpo di calore”, non aspettate, ma intervenite subito applicando ghiaccio secco sotto ascelle, inguine e interno coscia, coperto con una busta o con un tessuto per evitare di ferire la pelle dell’animale.

State organizzando un viaggio? Leggete i nostri consigli per portare i vostri amici a quattro zampe in vacanza con voi senza stress!

Salva

Contatta la Farmacia